Date

December 18, 2020

Location

MFEA & eeva
Online
IT

Description

PDF Invitation
18.00 – 20.00 (CET)

Durante l’avventura coloniale e nei decenni che la seguirono, la presenza italiana in Eritrea determinò diverse forme di contatto con la popolazione locale. Nel tentativo di svelare il ‘dettaglio intimo’ dell’esperienza coloniale e la sua capacità di trascendere tale epoca e di espandersi oltre il Corno d’Africa, le unioni miste, costituite prevalentemente da uomini italiani e donne eritree, rappresentano un laboratorio privilegiato attraverso cui leggere i vissuti, indagare le gerarchie, individuare le legislazioni e le negoziazioni che nel corso del tempo hanno contribuito a modificare assetti e configurazioni familiari.
Valentina Fusari si è laureata in Antropologia culturale ed Etnologia presso l’Università di Siena e ha poi conseguito il Dottorato di Ricerca in Geopolitica presso l’Università di Pisa. Successivamente è stata Assistant Professor presso l’Adi Keih College of Arts and Social Sciences (Eritrea) e attualmente è assegnista di ricerca e professore a contratto di Popolazione, Sviluppo e Migrazioni presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Pavia. I suoi interessi di ricerca vertono sulle dinamiche di popolazione nel Corno d’Africa, sull’antropologia demografica, sulla demografia coloniale, sugli studi di genere e sui (critical) mixed race studies.


Speakers


How to reach us

The event takes place on ZOOM
Meeting ID: 992 5078 4401
Passcode: 400085